Scrivere per il web

Scrivere per il web – ecco a cosa fare attenzione!

Avete già scritto qualche reportage per una rivista? O magari la vostra tesi di laurea ha risvegliato in voi il desiderio di dedicarvi più intensamente alla scrittura? Prima di inoltrarvi nella redazione di testi per il web, dovreste dedicare attenzione alle peculiarità di questo genere. I testi che vengono scritti per il web si differenziano per struttura e contenuto dai loro cugini in versione cartacea. Con i nostri consigli, i vostri articoli avranno successo anche in rete.

Il meglio viene subito!

Una buona storia ha bisogno di una trama. In Internet, questa struttura lineare non è più così frequente. Se gli aspetti importanti del vostro testo si scoprono man mano che lo si scorre, allora è probabile che abbiate già perso qualche lettore per strada. Nel web, sono pochi i testi che vengono effettivamente letti parola per parola. Sarà più facile che l'utente scorra l'articolo, piuttosto che leggerlo. Alcuni lettori assimilano i punti essenziali di una frase o di un paragrafo, altri invece recepiscono solo titoli, parti in grassetto, link o immagini.

Sempre più testi vengono letti o sorvolati velocemente sul proprio smartphone o tablet. Non c'è quindi da meravigliarsi se la concentrazione durante la lettura viene presto a mancare. Un bravo autore sa come si comportano i lettori, e sfrutta a suo vantaggio questa consapevolezza: sarà quindi importante che riusciate a concentrare nella parte iniziale tutti gli aspetti. Per approfondire ci sarà poi tempo. Chi? Cosa? Dove? Quando? Come? Perché? Le vostre prime frasi dovranno saper rispondere a queste domande.

Mantenetevi aggiornati

Nel web vale la regola: le informazioni vecchie non hanno più valore. Chi gestisce un sito web ha la possibilità di sostituire o di aggiornare con pochi click il vostro Content. Contenuti che non sono attuali appaiono poco professionali e addirittura poco invitanti. In questo caso, sarà facile che il lettore si diriga sul sito della concorrenza.

Con testi aggiornati saprete convincere i vostri lettori. Dall'ultimo aggiornamento dell’algoritmo "Freshness-Update" del 2011, Google preferisce le pagine i cui contenuti vengono costantemente attualizzati. Il gigante dei motori di ricerca parte dal presupposto che un confronto tra smartphone di diversi marchi sia più interessante di un testo scritto tre anni fa. Per questo, nei primi posti del ranking, troverete termini di ricerca relativi agli articoli di produzione più recente.

Siate concisi

Le descrizioni molto dettagliate non sono particolarmente amate. Proprio nel caso di testi per il web, dovete arrivate subito al punto! Frasi brevi e ad impatto sapranno comunicare al meglio temi e argomenti complessi. In presenza di una frase dalla costruzione complessa, sarà facile che perdiate subito il lettore, e non solo su Internet. La lunghezza ideale di una frase dovrebbe contenere al massimo 20 parole. Attenetevi alla regola d'oro e formulate per ogni pensiero una frase. In questo modo, le frasi diventeranno automaticamente più corte.

Sappiate suddividere i concetti espressi nei paragrafi: sicuramente vorrete trattare tutti gli argomenti con la stessa importanza. Paragrafi particolarmente lunghi tendono a spaventare il lettore. Decidete quindi di formulare paragrafi che non contengano più di 5 o 7 righe.

Formattazione HTML per una migliore visualizzazione

Utilizzate parametri grafici per aiutare il lettore a recepire il contenuto del testo, già dalla prima occhiata. Focalizzate graficamente i punti più rilevanti. Con l'HTML sarà facile.

  • Mostrate con titoli intermedi di diverse dimensioni, quali sono i paragrafi particolarmente interessanti.
  • Marcate i concetti importanti: scrivete in grassetto o corsivo. Evitate di usare le sottolineature, perché il lettore potrebbe confonderle con un collegamento ipertestuale.
  • Utilizzate elenchi puntati, numerazioni o tabelle, per esporre contenuti in modo conciso.

Se è la prima volta che scegliete di formattare un testo in questo modo, i nostri 2 tutorial qui e qui vi aiuteranno a muovere i primi passi.

Pensate positivo

Negli ordini di Textbroker vi verrà spesso richiesto di formulare un testo in modo positivo. Ciò che all'inizio potrà sembrare una grossa limitazione, vi sarà invece d'aiuto per presentare nella miglior maniera il vostro testo. Se utilizzate spesso termini dall'accezione negativa, saranno poi proprio questi a richiamare maggiormente l'attenzione del lettore. In questo caso, è facile pensare che otterrete nella mente del lettore il risultato opposto a quello desiderato. Fate voi stessi la prova: cosa suona meglio? Pensione completa non è compresa nel prezzo, oppure Pensione completa prenotabile su richiesta?

Create collegamenti sensati

Ricordatevi che non è necessario dedicare la stessa attenzione ad ogni singolo dettaglio. Proprio nel caso di testi che devono saper offrire velocemente una panoramica, non risulta conveniente approfondire troppo i contenuti. Date comunque al lettore la possibilità di informarsi brevemente, se lo volete. Grazie ai link all’interno del testo potrete orientare il lettore verso l'argomento trattato, aumentando così il contenuto dell'informazione. Pensate che un determinato link sia estremamente importante? Allora inseritelo all'inizio del testo. In questo modo aumenterà la probabilità che il link venga effettivamente cliccato.

Speriamo che siate riusciti a comprendere a grandi linee, cosa sia effettivamente importante nella redazione di un testo per il web. Naturalmente dovrete tenere bene a mente la richiesta del vostro committente. Se lo stesso predilige una struttura chiara, non necessita di particolari formattazioni e non vuole collegamenti ipertestuali, allora queste indicazioni avranno la precedenza. Una formulazione precisa, la giusta lunghezza di frasi e paragrafi, sono le chiavi per il successo di ogni testo.

Media: 4.5 (2 votes)
0 commenti

Avete già scritto qualche reportage per una rivista? O magari la vostra tesi di laurea ha risvegliato in voi il desiderio di dedicarvi più intensamente alla scrittura? Prima di inoltrarvi nella redazione di testi per il web, dovreste dedicare attenzione alle peculiarità di questo genere. I testi che vengono scritti per il web si differenziano per struttura e contenuto dai loro cugini in versione cartacea. Con i nostri consigli, i vostri articoli avranno successo anche in rete.