Skip to main content

Sfuggire a contenuti mediocri: come migliorare le proprie capacità di scrittura

“In ogni momento della propria esistenza, o si cresce, o si regredisce”

– Norman Mailer

Perché hai scelto di scrivere? Forse per soddisfare un desiderio innato di dar voce alla tua creatività, mai espressa veramente? O forse stavi cercando di mettere alla prova il tuo talento per la grammatica? Speravi di ampliare i tuoi orizzonti o questo desiderio era solo dovuto alla necessità di avere un reddito più solido? Indipendentemente dalle tue ragioni, la scrittura rappresenta più il viaggio da percorrere che la destinazione da raggiungere. Spesso non siamo consapevoli di ciò che potrebbe rivelarsi oltre l’orizzonte e, probabilmente, questo è uno degli aspetti più interessanti di una tale professione. Come per qualsiasi viaggio attraverso l’ignoto, a volte sarà necessario superare ostacoli, e a volte la strada sarà un percorso di compromessi. Tuttavia, coloro che sapranno superare tali ostacoli, alla fine godranno dei vantaggi di una scrittura di successo, anche solo su base part-time.

Per una strana ironia della sorte, questo può succedere proprio quando si presenta una situazione insidiosa e frustrante. Coloro che hanno fiducia nelle proprie capacità di scrittura, rischiano di cadere inconsapevolmente in un senso di auto-compiacimento. Si sentono a proprio agio con le loro abilità e di conseguenza, non sentono la necessità di migliorarsi. Dopo tutto, i clienti sono felici e grazie a loro si è concretizzata una fonte di guadagno affidabile. Ma proprio come un atleta che ha raggiunto l’apice del successo, si rischia poi di diventare pigri, adagiandosi inesorabilmente sugli allori. Non sentiamo più lo stesso entusiasmo per ogni nuovo progetto e gli articoli ci appaiono come un esercizio meccanico, come progetti senza spina dorsale, da concretizzare in modo tempestivo. In altre parole, siamo diventati prigionieri di un regno di mediocrità in costante crescita. L’esecuzione dei progetti diventa faticosa e anche la qualità del nostro lavoro comincia a risentirne.

Quindi, arriva il momento in cui ogni autore professionista deve riuscire a mantenere una prosa eccellente, a ritrovare ogni volta lo slancio iniziale, anche e soprattutto quando affronta un argomento già elaborato infinite volte. Come fare? Se ti senti sopraffatto dalla noia, o se la tua motivazione va scemando, un po’ di intuizione può fare la differenza.

 

Dai valore a ciò che devi ancora imparare

Prenditi un momento per ricordare quei giorni felici in cui hai deciso per la prima volta di dedicarti alla scrittura come hobby (o professione). È molto probabile che tu sia stato costretto ad affrontare argomenti nuovi e le tue possibilità di scelta potrebbero essere state limitate. In altre parole, non potevi scegliere. Questo ti ha fatto uscire dalla tua zona di comfort per aumentare la tua versatilità nella prosa. Anche se a volte può essere stato difficile, probabilmente ti sei riempito d’orgoglio quando un cliente ha commentato positivamente il prodotto finale.

Con il tempo, hai saputo creare la tua nicchia. Forse ti sei sentito più a tuo agio a trattare materie tecniche, o magari preferivi articoli che ti permettessero di dar sfogo alla creatività. Scegliere di perfezionarsi su determinati argomenti ti ha forse permesso di raggiungere i tuoi obiettivi giornalieri o settimanali, ma il nocciolo della questione è che alla fine hai smesso di crescere intellettualmente.

Questo è il motivo per cui Angela Ackerman nel sito web “Writers Helping Writers” sottolinea il concetto di fissare il vuoto. Questa condizione si verifica spesso quando scegliamo di affrontare un argomento completamente nuovo (o quando ce ne viene sottoposto uno sotto forma di Direct Order). A questo punto abbiamo due possibilità. Possiamo uscire dalla proverbiale gabbia e avventurarci verso l’ignoto, o restare all’interno dei confini conosciuti. Mentre nel secondo caso possiamo sperimentare la sicurezza, la prima opzione ci permetterà di crescere come scrittori. Quindi, non abbiate paura di affrontare nuovi argomenti, sempre che risulti conveniente in termini di tempo e guadagno.

 

I migliori testi? Sono gli autori di Textbroker a scriverli!

Ordina subito i tuoi testi con Textbroker!

 

Lascia l’umiltà fuori dalla porta

Ogni scrittore di successo ha fiducia nelle proprie capacità. Ciò si riflette nella sua produzione in prosa e nel modo in cui è in grado di portare a termine un compito impegnativo. Sfortunatamente, questo senso di compiacimento può anche agire contro di noi. Ormai sforniamo articoli a occhi chiusi, per la gioia dei nostri clienti, ma abbiamo dimenticato un aspetto importante relativo ai contenuti. In realtà, è ciò che non sappiamo che ci definisce maggiormente.

Non aver paura di ammettere che non hai la minima idea di come affrontare un argomento. Invece di allontanarti e rinchiuderti nel mondo delle tue competenze acquisite, affronta l’ignoto, effettuando le ricerche necessarie. Pensa a questo approccio, come alla possibilità di creare un personaggio immaginario all’interno di un gioco, che abbia determinate abilità. I protagonisti che possiedono più abilità saliranno naturalmente a livelli superiori. Ogni giorno dovrebbe essere un’esperienza di apprendimento.

 

Torna alle nozioni di base

Non è un caso che alcuni individui siano dotati di un vocabolario più ricco rispetto ad altri. La conoscenza della grammatica, il dominio di una prosa scorrevole, dei molteplici contesti linguistici, molto probabilmente è il risultato di un costante e appassionato esercizio di lettura. Conseguentemente, approcciare nuovo materiale rappresenta un ottimo modo per aumentare le tue conoscenze di base.

Prenditi del tempo per leggere ogni giorno, anche solo un paio di pagine. In questo modo, potrai sperimentare e definire ulteriormente quali stili ti si addicono. Stili o modalità che potranno essere successivamente integrati nei tuoi articoli. Cerca un elenco di libri tra le tante pagine che popolano internet: è molto probabile che troverai almeno un titolo interessante.

 

Assicurati di chiedere un feedback

Il feedback è una parte insostituibile nel processo di scrittura. Ci siamo spesso affidati alle valutazioni di altri durante la nostra crescita formativa, perché ci consentivano di comprendere i nostri punti deboli e quelli forti. Tuttavia, molti autori affermati tendono a trattare con gli stessi clienti per mesi o addirittura anni. Questo senso di familiarità comporta a lungo andare una diminuzione se non addirittura la totale assenza di feedback da parte dei clienti. Dopotutto, sono soddisfatti del prodotto finito e possono fare affidamento sulle tue capacità per futuri lavori. Non sentono più il bisogno di congratularsi con te per un lavoro ben fatto dopo la relativa consegna.

Tuttavia, in alcune occasioni dovresti chiedi loro se ritengono che qualcosa possa essere migliorato. Anche coloro che sono contenti dei tuoi contenuti probabilmente daranno uno o due consigli veloci. Potrebbero anche solo evidenziare alcuni dei tuoi punti di forza: in questo caso, potresti accorgerti di avere un talento ancora sconosciuto. Comunque vada, ricordati sempre che sapere è potere!

 

Sfrutta le risorse grammaticali online

Anche gli scrittori più prolifici e affermati sono creature abitudinarie. Questo è il motivo per cui è abbastanza facile capire la differenza tra un passaggio scritto da Hemingway quando viene paragonato a Dostoevskij o Kafka. Sebbene ognuno di noi sia definito dal proprio stile, proprio quest’ultimo potrebbe trasformarsi in un nostro limite. Questo vuol dire che non bisogna mai smettere di esercitare e migliorare la propria grammatica.

La buona notizia è che ci sono molte risorse online da utilizzare. Ad esempio, portali come sinonimi-contrari.it ti permetteranno di inserire una parola casuale per incontrare una serie di termini simili. Utilizzando regolarmente tali strumenti, i nuovi e diversi sinonimi diventeranno abituali nell’uso e consentiranno di espandere ulteriormente le tue conoscenze di base come scrittore. Questo può anche aiutarti a evitare la noia in agguato, poiché avrai altri modi per affrontare un argomento altrimenti scialbo e noioso.

 

Amici di scrittura

La civiltà umana si è sempre basata su comportamenti tribali. Tendiamo ad unirci a coloro che condividono interessi simili. Se sei interessato ad attività come le maratone, di sicuro qualche tuo amico condividerà questa passione. Se desideri affinare ulteriormente le tue capacità di autore, cerca di circondarti di persone che hanno le stesse ambizioni.

Tranquillo, non ti stiamo dicendo di andare alla biblioteca di quartiere e di scegliere i nuovi amici tra quanti stanno leggendo un’enciclopedia. Cerca invece forum online di scrittura che ti consentano di entrare in contatto con persone simili. Ecco un elenco di forum per scrittori che potresti esaminare con maggiore attenzione per cominciare.

 

 

Impara l’approccio Zoom In/Zoom Out

Questo è un altro suggerimento interessante che pochissimi scrittori utilizzano con regolarità. È particolarmente adatto per autori più esperti, poiché hanno già acquisito la padronanza di base. L’approccio Zoom In/Zoom Out implica la capacità di evidenziare il punto centrale di un articolo, esaminando contemporaneamente l’intero argomento da una prospettiva dall’alto verso il basso. Diamo un’occhiata a un esempio.

Immagina di essere un esperto nella descrizione dei prodotti. È molto probabile che tu abbia scritto sullo stesso argomento molte più volte di quanto tu stesso voglia ammettere. La maggior parte degli articoli (se non tutti) sono strutturati allo stesso modo:

  • Breve introduzione
  • Caratteristiche principali del prodotto
  • Conclusione e call-to-action

Sappiamo tutti che la scrittura di tali testi può diventare estremamente ripetitiva. L’approccio Zoom In/Zoom Out permette di aggiungere dimensione e dinamismo al tuo testo, catturando l’attenzione del lettore. Invece che masticare materiale diventato ormai del tutto banale, con questo approccio potrai conferire più profondità alla tua scrittura, rendendo il tuo lavoro al tempo stesso più accattivante. Questo processo viene indicato a volte come scrittura esplicativa.

 

Metafore ipnotiche

La Quinta sinfonia di Beethoven sarebbe così bella se venisse suonata solo con un paio di violini? Probabilmente no. Allo stesso modo, una scrittura che si riveli davvero coinvolgente è frutto di una consonanza di parole che seguono lo stesso tempo. Tu, come autore, sei l’unico a dirigerla, ed è qui che entrano in gioco le metafore.

Le metafore renderanno musica i tuoi contenuti. Queste figure retoriche sanno infondere un tono e un gusto che non sarebbero possibili con una espressione più diretta e pragmatica, anche se sei un autore esperto. Le metafore sono le tue migliori amiche, quindi assicurati sempre di usarle, quando opportuno. Naturalmente, questo dipenderà anche dal tipo di lavoro da svolgere. Mentre le metafore possono spesso essere utilizzate nelle descrizioni di prodotto o sulle recensioni, lo stesso non si può dire se bisogna affrontare un argomento più tecnico, è quindi importante fare sempre riferimento al briefing.

 

Vai sempre avanti

Gli scrittori esperti non smettono di essere umani. Anche i migliori si sentiranno in difficoltà di tanto in tanto. Questo è il motivo per cui mantenere un innato senso di slancio e curiosità e voler mettere costantemente alla prova i propri limiti sono le armi migliori per salire al livello successivo e oltre. Dopo tutto, sono pochi i lavori che ti pagano per imparare cose nuove. Cura e alimenta la tua creatività e ricordati sempre che non ci sono limiti a ciò che puoi realizzare!


Post simili


Nessun commento disponibile


Hai una domanda o un'opinione su un articolo? Condividila con noi!

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati *

*
*

Managed-Service

Desideri che siano altri ad occuparsi di tuoi interi progetti e vuoi però essere sicuro di ottenere testi di alta qualità? Necessiti di altri servizi inerenti la creazione dei contenuti come ad esempio la gestione completa del tuo blog? Inizia a conoscere più da vicino la nostra offerta di Managed-Service e approfitta del nostro pacchetto All Inclusive.

Richiedi un preventivo!

Self-Service

Necessiti di contenuti attuali? Con il Self-Service di Textbroker puoi ordinare il testo che desideri in modo semplice e veloce – e alle migliori condizioni.

Registrati adesso gratuitamente!

L’Expert Center di Textbroker

Lo scopo del nostro Exper Center è quello di informare su tutte le novità riguardanti il Content Marketing, l’ottimizzazione per i motori di ricerca e i testi per il web. Qui i nostri clienti e i nostri autori troveranno articoli informativi, tutorial, video e molto altro.

Scopri di più